Mediatore Linguistico

Il Mediatore Linguistico, già interprete e traduttore, è una figura professionale nata da anni, che ha acquistato sempre più importanza nell'evolversi delle moderne società. Ciò grazie alla sua capacità di racchiudere in se i diversi aspetti fondamentali della comunicazione interlinguistica, ovvero...

la pratica orale di una lingua straniera, ( la facoltà di lavorare e operare in tempo reale, ascoltando parlando in maniera immediata e istantanea)

la pratica scritta di una lingua straniera, (che nasce da un minuzioso lavoro di analisi, di ricerca e di riflessione sul funzionamento dei sistemi linguistici impiegati nella mediazione).

Perfetta conoscenza delle lingue, precisione, accuratezza nella scelta tra le diverse espressioni, self-control, dizione irreprensibile di una lingua fatta propria attraverso un'esperienza di cittadino del mondo e di incontro con gli altri: queste sono le caratteristiche umane e professionali proprie di questa nuova, affascinante professione che è il mediatore linguistico!

Anno Accademico

2017-2018

Iscrizioni entro il 25 settembre 2017

 

 

Top